Agevolazioni di viaggio

In vista delle consultazioni elettorali di domenica 26 maggio 2019, sono state previste agevolazioni tariffarie per i viaggi ferroviari, via mare e autostradali per gli elettori che si recheranno a votare nel proprio comune di iscrizione elettorale.

Qui il documento

Informazioni

Domenica 26 MAGGIO 2019 si svolgeranno Le Elezioni dei membri del Parlamento Europeo spettanti all’Italia.
Le operazioni di voto si svolgeranno nella sola giornata di domenica 26 maggio 2019 dalle ore 07.00 alle ore 23.00.
Per poter esercitare il diritto di voto si dovrà esibire la tessera elettorale unitamente ad un documento di riconoscimento.
In caso di tessera con spazi per la certificazione del voto completi, l'elettore dovrà richiedere all’Ufficio Elettorale comunale una nuova tessera elettorale, presentando un documento di riconoscimento e la vecchia tessera elettorale (solo in visione).
In caso di smarrimento è possibile richiedere un duplicato della tessera elettorale presentando un documento di riconoscimento.
Nei giorni precedenti alla consultazione, l'Ufficio Elettorale osserverà il seguente orario di apertura al pubblico:

VENERDI'  24 MAGGIO: 09.00 -18.00
SABATO 25 MAGGIO: 09.00-18.00
IL GIORNO DELLA CONSULTAZIONE DOMENICA 26 MAGGIO: DALLE ORE 07.00 ALLE ORE 23.00


Esercizio del diritto di voto da parte degli elettori affetti da grave infermità - elettori fisicamente impediti
Gli elettori fisicamente impediti ad esprimere autonomamente il voto, al fine di evitare di doversi munire, in occasione di ogni consultazione elettorale, dell'apposito certificato medico, possono richiedere, al comune di iscrizione nelle liste elettorali, l'annotazione permanente del diritto al voto assistito mediante apposizione, da parte dello stesso comune, di un timbro sulla tessera elettorale personale.
Gli interessati possono richiedere l'apposizione di detto timbro, presentando, durante le ore di apertura dell'ufficio elettorale comunale:
a) la tessera elettorale;
b) apposita documentazione sanitaria attestante che l'elettore è impossibilitato ad esercitare
autonomamente il diritto di voto.
Gli elettori impossibilitati ad esprimere il voto senza accompagnatore (che non si siano avvalsi e che non intendano avvalersi della facoltà di cui al punto 1), debbono rivolgersi al funzionario medico designato dall’Azienda Sanitaria per il rilascio della prescritta certificazione.


Servizio di trasporto al seggio elettorale per le persone non deambulanti
Domenica 26 MAGGIO 2019 sarà attivo un servizio di trasporto per persone non deambulanti per il raggiungimento del seggio elettorale.
Il Servizio sarà attivo nella giornata di domenica 26 MAGGIO 2019 dalle ore 07.00 alle ore 23.00.
Per usufruire del servizio si prega di contattare l'ufficio elettorale del Comune (0481 - 477230 – 477223) per concordare l'orario e le modalità del trasporto.

Rilascio del certificato medico per voto domiciliare

L'A.S.S. n. 2 "Bassa Friulana-Isontina" indica le modalità, date e recapiti per richiedere il certificato medico al fine di poter esercitare il diritto al voto anche al proprio domicilio per elettori fisicamente impediti o affetti da grave infermità: qui il documento 

Propaganda elettorale ed assegnazione spazi elettorali

La Giunta Comunale, con deliberazione N. 100 di data 29 aprile 2019,  ha delimitato ed assegnato gli spazi per le affissioni di propaganda elettorale da parte delle liste ammesse  per le Elezioni Europee del 26 maggio 2019 nello stesso ordine numerico attribuito alle liste dall’ufficio Elettorale Circoscrizionale per l’Italia Nord Orientale presso la Corte d’Appello di Venezia, come al prospetto che segue:

LISTE AMMESSE                 N. SPAZIO ASSEGNATO

EUROPA VERDE                                    1
LEGA – SALVINI                                   2
GIORGIA MELONI – FRATELLI D’ITALIA   3
PARTITO PIRATA                                  4
IL POPOLO DELLA FAMIGLIA                  5
PARTITO ANIMALISTA                           6
PARTITO DEMOCRATICO                       7
LA SINISTRA                                        8
PPA POPOLO PARTITE IVA                     9
PIU’ EUROPA                                      10
MOVIMENTO 5 STELLE                         11
POPOLARI PER L’ITALIA                       12
FORZA NUOVA                                    13
BERLUSCONI – FORZA ITALIA              14
SVP                                                  15
PARTITO COMUNISTA                         16
CASAPOUND – DESTRE UNITE              17

La collocazione dei tabelloni  è consultabile qui: prospetto.

Convocazione Commissione Elettorale

È convocata presso la Sede Municipale del Comune di Ronchi dei Legionari la Commissione Elettorale Comunale per sabato 4 maggio 2019, alle ore 9,00, in pubblica seduta, per la nomina degli scrutatori che saranno assegnati alle sezioni elettorali del Comune di Ronchi dei Legionari in occasione delle consultazioni elettorali del 26 maggio 2019.

Voto domiciliare per gli elettori affetti da infermità

Le elettrici e gli elettori impossibilitati a recarsi al seggio elettorale perché gravemente ammalati o perché si trovano in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, possono esercitare il proprio diritto di voto presso l’abitazione in cui dimorano in occasione dello svolgimento delle Elezioni Europee.

COME FARE PER ESSERE AMMESSI AL VOTO
Entro il prossimo 6 maggio 2019, le persone interessate dovranno inviare al Comune una dichiarazione dove si manifesta la volontà di votare presso l’abitazione nella quale dimorano, allegando il certificato medico, rilasciato da competenti organi Azienda per Assistenza Sanitaria, attestante lo stato di grave infermità fisica o la dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali che impedisce l’allontanamento dalla propria abitazione per recarsi al seggio. Il predetto certificato non può avere data antecedente l'11 aprile 2019, 45° giorno precedente la data delle votazioni, e deve recare una previsione di infermità di almeno 60 giorni dalla data di rilascio.

Qui il modulo per la richiesta di autorizzazione di voto al proprio domicilio

Il voto sarà raccolto dai componenti del seggio nella cui circoscrizione territoriale si trova la dimora dell’elettore durante l’orario di votazione di domenica 26 MAGGIO 2019 dalle ore 7.00 alle ore 23.00.

Si ricorda che per poter esercitare il diritto di voto è necessario esibire la propria tessera elettorale e un documento di riconoscimento valido. Chi avesse smarrito la propria tessera elettorale può chiederne il duplicato all’Ufficio Elettorale del Comune.

Per informazioni:
Ufficio Elettorale,
Tel.0481 477230 / -223

 

Apertura straordinaria Ufficio Elettorale dal 13 al 17 aprile 2019

Si informa che, in ottemperanza alla circolare Prefettizia del 27/3/2019, l’Ufficio Elettorale del Comune di Ronchi dei Legionari osserverà i seguenti orari di apertura straordinariaper il rilascio dei certificati d’iscrizione nelle liste elettorali inerenti alla presentazione delle candidature per l’elezione dei membri del Parlamento Europeo spettanti all’Italia del 26/05/2019:

sabato 13 aprile 2019:         dalle  8.00 alle 12.00
domenica 14 aprile 2019:     dalle  8.00 alle 12.00
lunedì 15 aprile 2019:          dalle  8.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00
martedì 16 aprile 2019:        dalle 8.00 alle 20.00
mercoledì 17 aprile 2019:     dalle 8.00 alle 20.00

Per informazioni tel: 0481/477230 - 477223 

Elettori che si trovano temporaneamente in un Paese membro dell'Unione Europea per motivi di lavoro o di studio

In occasione delle elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo che si svolgeranno in tutti i paesi membri dell'Unione Europea nel periodo compreso tra giovedì 23 e domenica 26 maggio 2019 gli elettori italiano che si trovano temporaneamente in un Paese membro dell’Unione Europea per motivi di lavoro o di studio, nonché i familiari conviventi, possono votare per i rappresentanti italiani presso i seggi istituiti dagli Uffici consolari.
Per essere ammessi al voto è necessario presentare entro il 7 marzo 2019 una domanda  - indirizzata al Sindaco del Comune di iscrizione nelle liste elettorali e da presentare al Consolato italiano competente che poi ne curerà l’inoltro – che deve preferibilmente essere redatta utilizzando il modulo allegato in fondo alla pagina.
In ogni caso la richiesta dovrà riportare l’indicazione specifica dei motivi per i quali il connazionale si trova nel territorio della circoscrizione consolare e dovrà essere corredata dall’attestazione del datore di lavoro/dell’Istituto od ente presso il quale il connazionale svolge la sua attività di studio, oppure da dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà redatta ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. 445/2000, che contenga l’indicazione dell’attività di lavoro o studio svolta dal connazionale, ovvero la sua qualità di familiare convivente.
Le domande devono essere presentate all’Ufficio consolare di competenza.

Il termine del 7 marzo 2019 è tassativo e non derogabile: oltre tale data le domande non potranno essere accolte e gli elettori temporaneamente all’estero per motivi di lavoro o studio potranno esercitare il loro diritto di voto solo in Italia, oppure nel Paese di abituale residenza dell’Unione Europea se iscritti all’AIRE.
Le domande accolte saranno poi trasmesse, a cura dei Consolati, ai Sindaci dei Comuni nelle cui liste elettorali sono iscritti i cittadini italiani interessati, per i successivi aggiornamenti delle liste elettorali comunali.

Qui il modulo per la domanda di voto presso le sezioni elettorali istituite dagli uffici diplomatico-consolari nei paesi UE da presentare al Consolato entro il 7 marzo 2019

Opzione di voto per i cittadini dell'Unione europea residenti in Italia

In occasione delle prossime elezioni del Parlamento europeo, che in Italia si svolgeranno il 26 maggio 2019, i cittadini dell'Unione europea residenti in Italia - che volessero esercitare il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia - devono presentare al sindaco del comune di residenza domanda di iscrizione nell'apposita lista aggiuntaentro il 25 febbraio 2019.

L'istanza non deve essere presentata dai cittadini dell'Unione che siano stati già iscritti nella lista aggiunta in occasione delle precedenti elezioni europee e che non abbiano revocato tale iscrizione.
L'eventuale trasferimento di residenza in altri comuni italiani di cittadini UE già iscritti determina l'iscrizione d'ufficio nelle liste aggiunte del comune di nuova residenza.

Il Ministero dell'interno ha predisposto, per agevolare gli interessati, un modulo compilabile (compatibile con Adobe Acrobat Reader X o successive release) per l'eventuale compilazione online e stampa del modello di domanda.
Tale modello, una volta compilato, dovrà essere completato con la firma autografa e dovrà essere inviato, o consegnato a mano, al sindaco del comune di residenza entro il 25 febbraio 2019.

Gli elettori UE, cittadini dei seguenti Stati:
Austria (AT), Belgio (BE), Bulgaria (BG), Repubblica Ceca (CZ), Germania (DE), Danimarca (DK), Estonia (EE) Spagna (ES), Finlandia (FI), Francia (FR), Grecia (GR), Croazia (HR), Ungheria (HU), Irlanda (IE), Lituania (LT), Lussemburgo (LU), Lettonia (LV), Malta (MT), Paesi Bassi (NL), Portogallo (PT), Romania (RO), Svezia (SE), Slovenia (SI) e Slovacchia (SK) - i cui Stati di appartenenza hanno reso disponibile la traduzione della domanda - potranno utilizzare un modello bilingue (italiano e lingua di origine); tutti gli altri avranno comunque a disposizione un modello bilingue in italiano e inglese (IT-EN).

Qui la circolare multilingue e i moduli di domanda d'iscrizione 

Qui il modulo optanti

Per eventuali problemi tecnici nella compilazione si potrà contattare:
info.optanti@interno.it

Per eventuali informazioni si potrà contattare:
Ufficio Elettorale del Comune di Ronchi dei Legionari – Tel: 0481-477230-223
 Orario di apertura: dal lunedì al venerdì: ore: 9.30- 11. 30 – mercoledì: ore: 16:30- 18:00