Variante al Piano Regolatore Generale Comunale volta alla reiterazione del vincolo preordinato all’esproprio per realizzazione parcheggio in Viale G. Garibaldi

Si avvisa che verrà adottata una variante al piano regolatore generale comunale volta alla reiterazione del vincolo preordinato all’esproprio per la realizzazione dei lavori necessari alla realizzazione di un parcheggio di relazione in Viale G. Garibaldi sulle p.c.n. 154/9, 154/15 e 145/16 del C.C. di Vermegliano approvato con Deliberazione Giuntale n. 169 del 20.09.2017 - CUP: G81B18000030004.

Viene pertanto pubblicato il Progetto di Fattibilità Tecnico Economica (ex preliminare) ai sensi e per gli effetti degli art.li 11, co. 1, lett. a), 19 e 39 del D.P.R. 08.06.2001, n. 327 recante “testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di espropriazioni per pubblica utilità”; ai sensi dell’art. 24, co. 1, della L.R. 23.02.2007, n. 5 recante “riforma dell’urbanistica e disciplina dell’attività edilizia e del paesaggio”; ai sensi del combinato disposto dell’art. 7, co. 1, lett. g) e 8, co. 1 della L.R. 25.09.2015, n. 21 recante “disposizioni in materia di varianti urbanistiche di livello comunale e contenimento del consumo di suolo”; ai sensi dell’art. 11 del D.P.Reg. 20.03.2008, n. 086/Pres. Recante “regolamento di attuazione della parte I° urbanistica ai sensi della L.R. 23.02.2007, n. 5” e dell’art 23, co. 5-bis, del D.Lgs. 18.04.2016, n. 50 recante “Codice dei Contratti Pubblici”.

Gli interessati sono invitati a presentare eventuali osservazioni alla variante di che trattasi. I proprietari delle aree interessate sono altresì invitati a presentare eventuali opposizioni sulle quali il Comune è tenuto a pronunciarsi specificatamente.

Le osservazioni possono essere presentate entro il termine di 30 giorni dalla data di adozione della variante medesima nei seguenti modi: a mano presso l’ufficio protocollo; mediante servizio postale indirizzando le stesse all’ufficio Espropriazioni oppure mediante PEC all’indirizzo istituzionale di posta elettronica comune.ronchideilegionari@certgov.it.

Le eventuali opposizioni dei proprietari interessati potranno pervenire entro e non oltre 30 giorni dalla comunicazione di avvio del procedimento indirizzata agli stessi ai sensi dell’art. 9 del D.P.R. 08.06.2001, n. 327 anzi richiamato.

Per ogni chiarimento e informazione si invita a contattare il geom. Giovanni Donnini che risponde al n. 0481/477262 oppure alla seguente casella di posta elettronica: giovanni.donnini@comuneronchi.it.