Elenco degli operatori economici e dei soggetti abilitati ai servizi di Ingegneria ed Architettura

Con Determinazione del Responsabile dell’ufficio Lavori Pubblici e Manutenzioni n. 21 del 10.01.2017 è stato aggiornato il procedimento approvato con Determina n. 1704 del 23.11.2015 relativo al DISCIPLINARE PER LA FORMAZIONE DELL’ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI E DEI SOGGETTI ABILITATI AI SERVIZI DI INGEGNERIA ED ARCHITETTURA DA INVITARE ALLE PROCEDURE SOTTO SOGLIA COMUNITARIA RELATIVO AI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DELL'UFFICIO LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI di cui all’art. 36 rubricato “Contratti sotto soglia” del Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50 recante il "Codice dei Contratti Pubblici" e s.m.i. e conformemente al punto 5.1.6 e seguenti delle Linee Guida previste dallo stesso art. 36, comma 7 della Codice e denominate “procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori economici” approvate dal Consiglio dell’Autorità Nazionale Anticorruzione  con deliberazione N. 1097 del 26.01.2016 e pubblicate sulla G.U. n. 274 del 23.11.2016 e da ultimo aggiornate con  deliberazione n. 206 del 01.03.2018.

Si rammenta che le istanze devono pervenire solo tramite PEC all’indirizzo: comune.ronchideilegionari@certgov.fvg.it.

1)      Regolamento comunale per l’esecuzione in economia di lavori, forniture e servizi approvato con Deliberazione Consigliare n. 12 del 26.05.2003;

2)      Disciplinare di conservazione, uso e aggiornamento dell’elenco degli operatori economici per le procedure sotto soglia di competenza dell’ufficio lavori pubblici e manutenzioni;

3)      Elenco operatori economici attualmente iscritti (al 2.10.2019);

4)      Elenco professionisti attualmente iscritti (al 2.10.2019);

5)      Mod. A/Imprese: Istanza di iscrizione nell’elenco degli operatori economici; (in formato pdf / in formato .doc)

6.a)   Mod DGUE/imprese: Documento di Gara Unico Europeo; (in formato .xml)

6.b)   Mod DGUE/imprese aggiuntivo: Documento di Gara Unico Europeo adattato all’iscrizione nell’elenco degli operatori economici - imprese; (in formato .pdf / in formato .doc)

7)      Mod. A/Prof: Istanza di iscrizione nell’elenco dei soggetti abilitati ai servizi professionali; (in formato .pdf / in formato .doc)

8.a)   Mod. DGUE/prof: Documento di Gara Unico Europeo; (in formato .xml)

8.b)   Mod. DGUE/prof aggiuntivo: Documento di Gara Unico Europeo adattato all’iscrizione nell’elenco degli operatori economici - imprese; (in formato .pdf / in formato .doc)

9)      Mod. B: file in formato Excel (.xls) da compilare a cura del richiedente (sia Operatore Economico che Professionista).

A seguito dell’entrata in vigore del combinato disposto dell’art. 40, co. 2 e dell’art. 52, co. 5 e dell’art. 85, co. 1 del D.Lgs. 18.04.2016, n. 50, recante Codice dei Contratti, dal 18.10.2018 tutte le comunicazioni e gli scambi di informazioni, nell’ambito delle procedure ivi previste, sono espletate utilizzando solo mezzi elettronici,  garantendo l’integrità e la riservatezza delle comunicazioni, degli scambi e dell’archiviazione delle informazioni acquisite. In quest’ordine gli operatori economici sono invitati a produrre il Documento Unico di Gara Europeo utilizzando il servizio E.S.P.D. al seguente link:  https://ec.europa.eu/tools/espd.

Gli operatori economici pertanto dovranno utilizzare l’allegato file .xml importandolo nel portale succitato, e dopo aver selezionato lo stato in cui ha sede l’operatore economico dichiarante, compilare in ogni sua parte la stessa dichiarazione. Espletata completamente la compilazione si dovrà esportare sia in formato .xml sia in formato .pdf la dichiarazione prodotta e firmarle digitalmente. Considerato infine che l’ESPD Europeo con prevede tutte le circostanze da dichiarare riferite alla normativa nazionale vigente, si invita l’O.E. a rendere anche l’allegato D.G.U.E. aggiuntivo da compilarsi solo nelle parti contornate con riquadro rosso e restituirlo firmato digitalmente. L’eventuale compilazione di tutto i documento è rimessa all’operatore.