Contributo per l’abbattimento dei canoni di locazione anno 2021 (canoni versati nell’anno 2020)

Si avvisa l’ utenza che con delibera n. 29 del 24 febbraio 2021 è stato approvato il bando per l’accesso al beneficio regionale denominato: “Fondo per il sostegno alle abitazioni in locazione PER L’ABBATTIMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE DI IMMOBILI ADIBITI AD USO ABITATIVO ai sensi dell’art. 11, L.431/98 e della L.R. 6/2003 e L.R. 1/2016, art. 19.

Le domande potranno essere presentate dal 15 marzo al 30 aprile 2021.

Si invitano gli interessati a prendere visione accurata del BANDO e a voler fissare appuntamento per la consegna delle domande a cui saranno dedicate le mattinate del mercoledì e giovedì (tel. 0481/477204 – solo per informazioni 0481/477227).

Le domande potranno altresì essere inviate tramite PEC (posta elettronica certificata o spedite tramite raccomandata A/R. Ogni altra modalità di invio non sarà ritenuta valida.

Si invita a scaricare il modulo di domanda, unitamente al Bando di accesso al beneficio, che dovrà essere consegnata debitamente compilata e sottoscritta dal titolare del contratto di locazione COMPLETA di tutti gli allegati richiesti.

Servizio telefonico "Comune solidale"

Il Comune di Ronchi dei Legionari ha attivato il servizio di assistenza telefonica “Comune Solidale”:

  • 0481 477204 per i buoni spesa attivo dal  lunedì a venerdì dalle 09.30 alle 11.30

  • 0481 477225 e 0481 477226 per le segnalazioni di situazioni di disagio economico o sociale anche correlato alla situazione di emergenza COVID19  dal  lunedì a venerdì dalle 08.00 alle 14.00 e lunedì e mercoledì anche dalle 16.00 alle 18.00;

Qui l'informativa per il trattamento dei dati personali -  Art. 13 Reg. 679/16 (GDPR):

In relazione ai servizi socio assistenziali a favore della popolazione, anche nel contesto dell’emergenza sanitaria Covid19, il Comune di Ronchi dei Legionari ha attivato il servizio di assistenza telefonica “COMUNE Solidale” cui ci si può rivolgere telefonicamente per finalità di ordine e consegna a domicilio della spesa, medicinali o di altri generi di necessità, nonché per le segnalazioni di situazioni di disagio economico o sociale anche correlato alla situazione di emergenza COVID19. Nel corso della telefonata, pertanto, il Comune potrà raccogliere dati personali, anche idonei a rivelare lo stato di salute o la situazione socio economica, nonché indirizzi (Via e numero civico) e numeri di telefono. Tali informazioni potrebbero anche riguardare soggetti terzi che Lei ci segnala. Desideriamo sottolineare che il Comune limita il trattamento dei dati a quelli indispensabili per le finalità sopra descritte e pertanto richiede e raccoglie i dati per il tramite di dipendenti comunali autorizzati facenti parte del Settore Lavori Pubblici – Gestione del Territorio - Ambiente, che trasmetteranno le informazioni indispensabili al gruppo comunale di volontari della Protezione Civile e/o ai Servizi Sociali dell’ente ovvero ad altri uffici competenti in base alle esigenze espresse. In casi particolari questi dati possono essere trasmessi anche ad altre Autorità sanitarie e amministrative competenti alla gestione di situazioni di emergenza.

La base giuridica del trattamento, in caso di comunicazione dei dati al telefono, è il consenso espresso dell’interessato (art. 6 par. 1 lett. A del GDPR). In altri casi e per altre finalità di legge la base giuridica è l’art. 6 par. 1 lett. C ed E (trattamento in forza di legge e trattamento necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare). Il trattamento di dati sanitari avviene in forza dell’art. 9 par. 2 lett. B) per “sicurezza sociale e protezione sociale”. Per l’eventuale comunicazione dei dati da o ad Autorità pubbliche e/o sanitarie, la base giuridica è data dall’art.14 comma 2 della Legge 9 marzo 2020, n. 14 – “Disposizioni urgenti per il potenziamento del Servizio sanitario nazionale in relazione all'emergenza COVID-19”.

I dati raccolti saranno trattati fino al termine del periodo di emergenza da Covid.19, poi saranno distrutti.

Il Titolare del Trattamento è il comune di Ronchi dei Legionari nella persona del Sindaco con sede in Ronchi dei Legionari Piazza Unità, 1 cui Lei potrà rivolgersi per qualsiasi esigenza in materia di privacy e per l’esercizio dei Suoi diritti previsti dall’art. 15 e seguenti del GDPR. Il Responsabile del trattamento ha nominato un DPO, i cui dati di contatto sono reperibili sul sito web del Comune, insieme a utili informazioni sul contenuto, sui limiti e sulle modalità di esercizio di tali diritti.

Graduatoria Bando ATER

E' stata pubblicata il 10 novembe 2020 la 7^ graduatoria modificata del Bando di concorso n. 2/2013 dell'ATER di Gorizia per l'assegnazione di alloggi di edilizia sovvenzionata nel Comune di Ronchi dei Legionari - Bando n. 2/2013 indetto nel Comune di Ronchi dei Legionari.
La graduatoria viene pubblicata per 15 giorni dal 16.11.2020 fino al 1.12.2020.
Qui il documento
Per maggiori informazioni: Rag. Rossella Toscano - ATER GORIZIA - UFFICIO BANDI ED ASSEGNAZIONI - Tel. 0481/593039