Comune di Ronchi dei Legionari

Gemellato con Metlika (Slovenia) e Wagna (Austria-Stiria)

Schnellsuche


< vai al contenuto centrale




Il tuo percorso: Ti trovi qui: HOME > Associazioni > Associazioni > Iniziative ed eventi

Iniziative dedicate alla libertà di stampa e di espressione, contro le fake news e Consiglio comunale straordinario

«Il contesto politico e sociale che stiamo vivendo nel nostro Paese preoccupa non poco: le minacce più o meno velate, le intimidazioni, i ricatti psicologici che sempre più frequentemente giornalisti, filmmaker, reporter, freelance subiscono, l’odio sociale e personale (amplificato dai social media) che proviene da importanti esponenti politico-istituzionali deve fare riflettere sull’imbarbarimento del clima nella società che ci circonda in maniera sempre più pressante. Per questo, è importante che iniziative come quelle legate all’annuale Festival del giornalismo di Ronchi dei Legionari organizzato dall’Associazione Leali delle notizie abbia il riconoscimento e patrocinio di tutti i rappresentanti della stampa regionale e nazionale».

A chiederlo è il consigliere regionale del Pd, Diego Moretti che nei giorni scorsi ha inviato un lettera aperta ai massimi rappresentanti del giornalismo italiano e del Friuli Venezia Giulia, per chiedere il loro sostegno alle iniziative collegate al Festival del giornalismo, manifestazione che l'associazione Leali delle notizie organizza da cinque anni a Ronchi dei Legionari.

«Il Festival è una manifestazione unica nel suo genere nella nostra regione e quest'anno, il prossimo 26 ottobre 2019, l’Associazione e il Comune di Ronchi hanno previsto una serie di iniziative dedicate alla libertà di stampa e di espressione, contro le fake news, che si svilupperanno durante tutta la giornata e che culmineranno in un Consiglio comunale straordinario che conferirà la cittadinanza onoraria al giornalista maltese Matthew Caruana Galizia, vincitore del Premio Pulitzer 2017 e figlio della giornalista maltese Daphne Caruana Galizia, uccisa in un attentato proprio per le sue inchieste giornalistiche» continua Moretti.

«L'appello che rivolgo all'Ordine dei giornalisti, alla Federazione della stampa (Fnsi), all'associazione Articolo 21, ai precedenti vincitori del festival (i giornalisti Federica Angeli e Sandro Ruotolo) e a chiunque abbia a cuore l'importanza di queste problematiche, è di contribuire a dare rilievo regionale e nazionale all'evento, attraverso il patrocinio, il sostegno e la partecipazione. Sarebbe un bellissimo segnale per il nostro piccolo ma laborioso territorio, fino a fine anni ottanta al confine della cortina di ferro, oggi al centro dell’Europa, da sempre aperto a tutte le culture».

Gianpiero Bellucci

Musiche in Trincea 2019: Cinema

Sagrado (GO)

venerdì 16.8.2019 ore 21.00 L'ultima parola  di Jay Roach - scuola elementare di Sagrado

lunedì 26.8.2019 ore 21.00 Torneranno i prati  di Ermanno Olmi - Piazza di San Martino

giovedì 5.9.2019 ore 21.0 Joyeux Noel di Christian Carion - Campo sportivo di Poggio Terza Armata

organizzato da Collegium Musicum Hesperi 

con la partecipazione di:

Conservatorio  di musica Giuseppe Tartini di Trieste

Conservatorio statale di musica Jacopo Tomadini di Udine

Consorzio Culturale del Monfalconese

Ecomuseo Territori

Per informazioni: 0481 93308

 

 

Marciando sotto le stelle

La Societa Filarmonica Verdi

vi aspetta

sabato 10 agosto 2019 alle ore 20.00

per la sfilata bandistica

per le vie del centro di Ronchi dei Legionari.

 

Programma:

ore 20.00 Partenza dall'area scuole

ore 20.30 Raduno delle bande in Piazza dell'Unità

In caso di maltempo il raduno bandistico avrà luogo presso il palaroller (area scuole)

 

Qui la locandina

 

 

Musiche in Trincea 2019 - VIII edizione - Movimento

Sagrado (GO)

domenica 18.8.2019 ore 20.30 Aire - Quartetto di clarinetti - Chiesa di San Martino

giovedì 29.8.2019 ore 20.30 Matteo Chiodini - Chitarra - Chiesa di San Martino

sabato 7.9.2019 ore 20.30 PiLeKaDoNe - Quintetto di fiati - Chiesa di San Martino

sabato 5.10.2019 ore 20.30 Amadeus Adriatic Orchestra - Chiesa di San Nicolò V.

organizzato da Collegium Musicum Hesperi 

con la partecipazione di:

Conservatorio  di musica Giuseppe Tartini di Trieste

Conservatorio statale di musica Jacopo Tomadini di Udine

Consorzio Culturale del Monfalconese

Ecomuseo Territori

Per informazioni: 0481 93308

 

 

Chiude per la pausa estiva la sede dell’associazione culturale Leali delle Notizie

Serata finale 15 giugno 2019
Serata finale 15 giugno 2019
Gruppo studenti Aversa che hanno partecipato al festival dal 13 al 15 giugno 2019.
studenti Aversa che hanno partecipato al festival dal 13 al 15 giugno 2019

L’associazione culturale “Leali delle Notizie” di Ronchi dei Legionari informa che la sede di piazzetta Francesco Giuseppe I rimarrà chiusa al pubblico per tutto il mese di agosto. Tornerà ad essere a disposizione di soci, amici e di tutti coloro che volessero avvicinarsi all’associazione da mercoledì 4 settembre, con lo stesso orario di apertura (mercoledì dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, sabato dalle 10 alle 12). Ma l’associazione culturale “Leali delle Notizie” non va in ferie. In queste settimane, infatti, il direttivo sta preparando il programma di attività di autunnali che si svilupperanno da settembre e che proseguirà nei prossimi mesi, iniziando dal 7 settembre con l’inaugurazione della mostra di Enzo Valentinuz, che rientra nel progetto “Arte e Territorio”. Da sabato 12 ottobre poi inizierà il programma del progetto “Seguendo il Festival…verità e false verità”, dedicato all’attuale tema del rapporto tra fake news e realtà in vari campi dell’informazione, dell’arte, della politica, dei miti. La realtà fattiva è stata ormai soppiantata da quella percepita e propagata ad arte. I fatti quindi sono diventati meno importanti delle opinioni. L’arma migliore per combattere efficacemente il fenomeno delle fake news è “accendere il cervello” fornendo strumenti per aprire la mente. Si inizierà appunto il 12 ottobre con l’inaugurazione della mostra di grafica contemporanea, organizzata in collaborazione con l’associazione culturale Transmedia Arti Visive che proporrà opere di artisti italiani, sloveni, croati, austriaci, partendo dal principio che l’arte rappresenta la verità e la realtà in termini soggettivi e non oggettivi, e quindi può mistificare la verità dandole un aspetto diverso dal reale, quasi fosse una “fake grafica. L’esposizione verrà inaugurata in occasione della 15° Giornata del Contemporaneo e rientra nel programma promosso a livello nazionale da Amaci - Associazione dei Musei di Arte Contemporanea Italiani. Sabato 26 ottobre giornata interamente dedicata alla libertà di stampa e di espressione, ma anche alla necessità di perseguire la verità dell’informazione e quindi fornire strumenti di conoscenza per “smontare” le fake. Durante un consiglio comunale aperto, si svolgerà la cerimonia ufficiale durante cui verrà riconosciuta la cittadinanza onoraria di Ronchi dei Legionari al giornalista Matthew Caruana Galizia, vincitore del Premio Pulitzer 2017  e figlio di Daphne Caruana Galizia (giornalista maltese uccisa in un attentato a Malta nel 2017) a cui l’associazione Leali delle Notizie ha intitolato il premio annuale che viene consegnato nel corso del Festival del Giornalismi di giugno. Nel pomeriggio si svolgerà un convegno focalizzato sul valore della ricerca della verità nell’informazione contro le false verità della disinformazione a cui parteciperanno lo stesso Matthew Caruana Galizia, Manuel Delia, il presidente nazionale Fnsi Beppe Giulietti, il giornalisti Sandro Ruotolo (vincitore della seconda edizione del Premio Daphne Caruana Galizia), altri giornalisti italiani che vivono sotto scorta per le scomode verità rivelate nelle loro inchieste, il presidente dell’Ordine regionale dei Giornalisti Cristiano Degano e altri rappresentanti del mondo dell’informazione e della comunicazione in un’occasione di grande importanza e valore. In serata poi ci sarà uno spettacolo con un nome di rilievo del panorama artistico nazionale. “Seguendo il Festival…verità e false verità” proseguirà con una rassegna di tre incontri che si svolgeranno i mercoledì 6, 13 e 20 novembre, alle 18.30 nell’auditorium comunale di Ronchi dei Legionari dedicati a temi su cui spesso vengono diffuse informazioni scorrette o non basate sulla realtà e verità.  Mercoledì 6 novembre si partirà dalla presentazione del libro “Fake Republic. La satira politica ai tempi di Twitter” di Sara Dellabella (giornalista freelance) e Romana Ranucci (sociologa e giornalista di Italpress), un libro in cui le autrici parlano della realtà parallela dei fake account, tweet ad imitazione del politico originale, che rimodellano la politica alle nuove dinamiche della comunicazione. Mercoledì 13 novembre la serata sarà dedicata al 50° anniversario dell’allunaggio “Delle due… l’una o Luna” articolata in un confronto tra chi festeggia l’anniversario come evento storico e chi invece sostiene che l’allunaggio non è mai avvenuto. Mercoledì 20 novembre, infine, sarà la volta della serata gestita dal Cicap (organizzazione educativa, fondata nel 1989 per promuovere un'indagine scientifica e critica sul paranormale e le pseudoscienze) con un incontro su “Bufale, fake news, post-verità”.  

4° Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza: 20-23 settembre 2019

Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza a cura dell'Associazione Culturale Cor et Amor:

dal 20 al 23 settembre 2019

La ricorrenza quest’anno tratterà il tema "Bambini Felici... con la Buona Educazione" con l’obiettivo a lungo termine di diffondere la pratica della gentilezza, a beneficio della collettività.

Per partecipare è necessario compilare entro il 19 settembre 2019 il form sul sito www.igiochidellagentilezza.it o tramite la pagina FB 22 Settembre Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza

Qui la presentazione della Giornata e modalità di adesione e la Locandina

Corso di speleologia a Ronchi dei Legionari

Sono aperte le iscrizioni al XXXV° Corso di speleologia di primo livello della Scuola di speleologia di Ronchi dei Legionari della Società di Studi Carsici A. F. Lindner.

Qui il dépliant con il programma delle lezioni e delle esercitazioni pratiche.

 

 

Società Filarmonica Giuseppe Verdi: 150 anni di musica e canto

La Società Filarmonica Giuseppe Verdi di Ronchi dei Legionari rende noto il programma dei festeggiamenti per il suo 150° anniversario di vita e invita fin d'ora tutta la cittadinanza a partecipare agli eventi.

Qui il programma

 

 

 

 

Corso di merletto

L'associazione culturale ricreativa slovena Jadro di Ronchi dei Legionari comunica che sono aperte le iscrizioni al corso di merletto del Circolo del Tombolo.

Il corso si terrà ogni mercoledì dalle 15,00 alla 18,00 a partire da fine settembre 2019 fino a giugno 2020, presso la  sede dell'Associazione Jadro sita in via Monte Sei Busi, n.2 a Ronchi dei Legionari.

Per iscrizioni e informazioni: Stefania 0481-776123

Sostegno a Leali delle Notizie

L'impegno dell'associazione Leali delle Notizie di Ronchi dei Legionari, organizzatrice a inizio giugno della quinta edizione del Festival del giornalismo e nell'arco dell'anno di una serie di appuntamenti di confronto e approfondimento, oltre che espositivi, nella sua sede di piazzetta Francesco Giuseppe I, trova il supporto delle realtà imprenditoriali del territorio. Domini Legnami di San Pier d'Isonzo, vicina fin dagli esordi al sodalizio culturale ronchese, ha confermato il proprio sostegno donando un computer portatile, necessario per lo svolgimento di tutta l'attività di "back office" che precede la realizzazione degli eventi. Il pc portatile è stato consegnato ieri dal titolare dell'azienda, Adriano Domini, al presidente dell'associazione Luca Perrino nella sede dell'associazione, dov'erano presenti anche la vicepresidente Cristina Visintini e altri componenti del consiglio direttivo de Leali delle Notizie. "Da quando abbiamo costituito l'associazione, abbiamo coinvolto Domini Legnami, come altre imprese del territorio - ha detto il presidente Perrino, ringraziando Adriano Domini -, trovando sempre un sostegno tangibile. In questo caso, si tratta di uno strumento informatico fondamentale per l'attività dell'associazione, che non si riduce all'organizzazione del Festival del giornalismo". A confermarlo anche i prossimi due appuntamenti promossi dall'associazione: l'incontro di venerdì, alle 18.30, nell'auditorium comunale in occasione della giornata mondiale della libertà di stampa e l'inaugurazione di sabato, alle 18.30, nella sede dell'associazione della mostra di Rosanna Morettin. "E' un sostegno che do volentieri e che continuerò a dare, perché l'impegno dell'associazione è encomiabile", ha detto dal canto suo Adriano Domini

Mostra fotografica di Olga Nova: "Tra le nuvole dei cieli nostrani"

Negli spazi espositivi del Caffè Trieste in P.za G. Oberdan 1 a Ronchi dei Legionari, con la sua 21^ mostra fotografica personale si ripresenta al pubblico l’artista ronchese OlgaNova.

Le fotografie esposte sono state scattate nel periodo fra 2004 e 2018, e la selezione delle immagini esprime la preferenza dell’autrice per le forme, colori e l’impatto visivo.

Attraverso una serie, quasi documentaria, di “ritratti” dei cieli nella loro realtà momentanea ci fa di nuovo riconoscere, ricordare e nuovamente scoprire l’aspetto e le nuvole dei cieli “nostrani”.

L’incanto del Cielo è ovunque, e questo sopra i tetti di Ronchi dei Legionari e del Mandamento non ha nulla da invidiare a quello dei luoghi più esotici dei paesi lontani.

E’ vero che la Natura sa creare quell’incredibile capolavoro che è la vita, e chi la sa cogliere gode, come lei, che va semplicemente per la sua strada, sempre e ovunque con la macchina fotografica nella borsa, e guarda il mondo attorno, nota la bellezza, i particolari…

Le sue fotografie sono sempre un nutrito dialogo con il paesaggio, e quello che suscita in lei l’emozione e piacere, quello che le “salta nell’occhio”, immortala con dedizione, e così tutto si traduce in un grande abbraccio all'esistenza.

Appassionata dell'ambiente locale di cui siamo circondati, lo ritrae da anni e continua a guardarlo con curiosità e l’entusiasmo e poi, attraverso le sue mostre, con piacere condivide con il pubblico l'emozionante bellezza del territorio in cui viviamo.

La mostra sarà visitabile dal mese di aprile fino l'8 luglio 2019, in orario di apertura del Caffè Trieste, tutti i giorni tranne il lunedì.

Le fotografie esposte, eseguite con le macchine fotografiche amatoriali, sono stampe laser.

Campagna soci dell'associazione “Leali delle Notizie” per il 2019

Ha preso il via la campagna soci per il 2019. Sostenere l'attività dell'associazione “Leali delle Notizie” è semplice, bastano solamente 5 euro e si può diventare soci sostenitori di un'associazione culturale che, fondata nel 2015, ha già saputo proporre numerose iniziative. «L'obiettivo è quello di diventare più grandi e raggiungere nuovi traguardi - dice la vicepresidente, Cristina Visintini - e con il sostegno di tutti voi sarà sicuramente più facile». Inoltre il presidente Luca Perrino ha ricordato che «l'associazione è sempre alla ricerca di nuovi collaboratori che possano portare con sé idee, esperienza e voglia di mettersi in gioco». La sede di piazza Francesco Giuseppe I a Ronchi dei Legionari è aperta il mercoledì, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19. e il sabato, dalle 10 alle 12. Per qualsiasi informazione si può scrivere all'email: lealidellenotizieronchi@gmail.com o telefonare ai numeri 0481777625 o 3489321162. Il sito internet dell'associazione è: www.lealidellenotizie.wordpress.com. E si ricorda che, tra le altre cose, la quinta edizione del Festival 2019 che si terrà dall'11 al 15 giugno 2019, sempre a Ronchi dei Legionari.

Trieste Airport invita alla lettura i suoi ospiti con un servizio gratuito di book sharing

Al primo piano dello scalo regionale è aperto un nuovo spazio nel quale lasciare e prendere libri usati
Trieste Airport ha deciso di dare spazio all’attività di book sharing allestendo presso il Moka Cafè Chef Express, al primo piano del terminal, uno spazio dedicato a tutti gli amanti della lettura. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con “Leali delle Notizie” di Ronchi dei Legionari, un'associazione culturale che promuove e organizza senza scopo di lucro, manifestazioni culturali, editoriali e artistiche.
“Questa è una delle tante iniziative con cui l’Aeroporto si apre alla comunità in cui opera, fornendo un’opportunità di incontro tra chi parte, chi arriva e i residenti. Lo spazio allestito consentirà inoltre l’organizzazione di eventi culturali in un ambiente di grande atmosfera.” È il commento con cui il Presidente di Trieste Airport Antonio Marano ha voluto evidenziare l’interesse di questa piccola iniziativa capace di esprimere importanti valori e un approccio moderno e ricco di umanità alla promozione della cultura.
Grazie a questa partnership i passeggeri in arrivo o in partenza, il personale di Trieste Airport e tutti i frequentatori dell’aeroporto potranno scambiarsi i libri facendo volare le parole verso destinazioni locali, nazionali e internazionali. Il "book sharing" consente il movimento, lo scambio e la condivisione di libri in modo divertente, semplice e gratuito al fine di promuovere l’amore per la lettura e per i libri. Una forma costruttiva di comunicazione per permettere a più persone possibile di vivere le emozioni che può dare
la lettura di un libro, non soltanto consigliandolo ma anche e soprattutto donandolo.
L’obiettivo di Trieste Airport e dell’associazione “Leali delle Notizie” è la creazione di una libreria sempre più ampia grazie a questo accogliente corner e alla crescente vivacità che caratterizza l’aeroporto regionale.


Contatti stampa:
Aeroporto Friuli Venezia Giulia spa
Isabella Miatto
Tel: +39 0481 773314
isabella.miatto@triesteairport.it
adsGlen
Martina Armani
Tel: +39 0432 486167
martina.armani@adsglen.it