Agenda appuntamenti

visitabile fino al 11 marzo 2022 presso l'Auditorium Comunale, Antiquarium e Villa Vicentini Miniussi a Ronchi dei Legionari

dal 26 gennaio al 7 febbraio 2022

In evidenza

esenzione prorogata al 31 marzo 2022

sabato 29 gennaio alle ore 17:30 nella sede dell'Associazione "Leali delle Notizie APS" di piazzetta Francesco Giuseppe I a Ronchi dei Legionari

dal 1° febbraio al 31 marzo 2022

relativamente a richieste preliminari di informazioni o pareri sulla fattibilità di un intervento edilizio

Termini per la presentazione delle domande: dal 17 gennaio al 11 aprile 2022

Presentazione delle domande entro il 31 gennaio 2022

Termini per la presentazione delle domande: ore 14.00 di mercoledì 26 gennaio 2022

 

Cultura del dono in Friuli Venezia Giulia 2021

Si aprono i tesseramenti per sostenere le attività culturali dell’associazione

in Via Cristoforo Colombo e nell'ultimo tratto di Via Verdi, compreso tra Via dei Campi e Via Saragat

Percorsi di formazione sulle competenze digitali per cittadini

Un numero unico e una e-mail dedicati alle Famiglie, una newsletter e una brochure

da parte della Polizia Locale

approvata con Deliberazione di Consiglio N. 9 del 29 marzo 2021

Come disposto dall' Ordinanza Sindacale n. 30 del 27 maggio 2020 tutti gli uffici sono aperti al pubblico dal 3 giugno 2020 in poi per tutto il...

questionario compilabile online per far sentire la propria voce, esprimendo idee, opinioni e consigli sulla raccolta differenziata dei rifiuti

invito agli utenti a svolgere per via telematica le procedure relative al tributo, invece che presentarsi allo sportello

a decorrere dal 1° gennaio 2021

chiarimenti sull'abolizione del versamento della prima e seconda rata IMU per l'anno 2020

servizio di consultazione personale on-line gratuito

per incrementare le azioni di utilità sociale del territorio. Rendiamoci tutti partecipi al sostegno della collettività!

precisazioni attinenti alla salute e al benessere degli animali alla luce del DPCM del 26 aprile 2020

servizio per ultrasettantenni e persone in difficoltà, a partire dal 18 maggio 2020

nuove misure organizzative per contrastare l'emergenze da Covid-19