Mercato settimanale: riapertura attività

dal 20 maggio 2020

Il Sindaco con Ordinanza n. 27 del 19.5.2020 dispone:

  • la ripresa dello svolgimento del mercato settimanale con orario 8.00-13.00 (con allestimento dalle ore 07.00 e termine operazioni di smontaggio ore 14.00);
  • la collocazione dei banchi di vendita su Piazza Unità, lungo V. 7 Giugno, V. Roma e V. Duca D’Aosta, già area mercatale;
  • l’istituzione nelle piazze e vie indicate del divieto di transito e del divieto di sosta per tutta la durata del mercato, da rendere evidente con apposita segnaletica a richiamo dell’ordinanza, già istitutiva della modifica della circolazione stradale, predisposta per i mercoledì di svolgimento del mercato settimanale;
  • l’adozione delle seguenti misure di contenimento:

l’istituzione di: due varchi d’accesso e due varchi per l’uscita dall’area mercatale, separati fisicamente tra loro:

varchi d’entrata: Piazza Unità e V. Duca d’Aosta

varchi d’uscita : V. 7 Giugno e Fine di V. Roma

il contingentamento delle presenze all’ interno del mercato, per evitare assembramenti:
il presidio ai varchi e la vigilanza all’interno dell’area mercatale da parte della Polizia Locale;
la perimetrazione e separazione delle bancarelle tra loro con una dislocazione che prevede una distanza minima di 1,5 m tra banchi e delimitazione dell’area mercatale;
l’area di rispetto per ogni posteggio garantito in parte con una transenna messa a disposizione dall’Amministrazione comunale e in parte con supporti propri degli esercenti e con propria segnaletica nelle zone prossimali ai singoli banchi e strutture di vendita per favorire il rispetto del distanziamento e garantire il contingentamento delle presenze nelle aree di ciascun banco del mercato;
è fatto divieto di qualsiasi forma di assembramento nell’area di svolgimento del mercato e davanti a ciascuna bancarella;
è fatto obbligo di confezionamento dei prodotti, esclusivamente ad opera del venditore;
è espressamente richiamata, per tutto quanto non previsto nel presente atto, la scheda tecnica per commercio al dettaglio su aree pubbliche delle Linee guida per quanto riguarda l’osservanza delle misure generali e delle misure a carico di ogni titolare di posteggio;
Durante lo svolgimento di questo mercato non sono ammessi ambulanti precari.
È fatto comunque obbligo a chiunque acceda al mercato di osservare strettamente tutte le prescrizioni igienico-sanitarie fornite dalle Autorità competenti e in particolare, di mantenere la distanza interpersonale di sicurezza di almeno un metro e di fare uso di ogni altra precauzione finalizzata a prevenire il contagio.
La mancata inottemperanza della presente ordinanza comporta l’applicazione delle sanzioni di cui all’art. 4 del D.L. 25.03.2020, n. 19

Qui la planimetria del mercato.